spedizione gratuita PER IMPORTI SUPERIORI A 50€ altrimenti 5,90€

Amaryllis striato in confezione regalo - bulbi da fiore

6,05 €
Non Disponibile

Il bulbo di AMARYLLIS STRIATO con fiori bianchi e rossi viene proposto all'interno di una confezione regalo, adatta per un appassionato di giardinaggio e per evidenziare la rarità di questo bulbo di grandi dimensioni, con calibro 22/24.
Gli AMARYLLIS sono piante bulbose molto facili da coltivare e ci ripagheranno con fioriture appariscenti.
I fiori sono composti da grandi petali e sono retti da steli eleganti, robusti, carnosi e molti alti: possono raggiungere fino a 70 cm d'altezza.
I fiori hanno la caratteristica forma a tromba e sono molto profumati. 

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Tipologia prodotto SDD Bulbi
Tipologia Confezioni regalo
Informazioni addizionali

Il bulbo di AMARYLLIS STRIATO con fiori bianchi e rossi viene proposto all'interno di una confezione regalo, adatta per un appassionato di giardinaggio e per evidenziare la rarità di questo bulbo di grandi dimensioni, con calibro 22/24.
Gli AMARYLLIS sono piante bulbose molto facili da coltivare e ci ripagheranno con fioriture appariscenti.
I fiori sono composti da grandi petali e sono retti da steli eleganti, robusti, carnosi e molti alti: possono raggiungere fino a 70 cm d'altezza.
I fiori hanno la caratteristica forma a tromba e sono molto profumati. 

Caratteristiche Bulbo di AMARYLLIS STRIATO bianco e rosso contenuto in una confezione regalo.
Componenti Scatola con 1 bulbo di calibro 22/24.
Istruzioni per l'uso I bulbi necessitano di un substrato soffice per poter agevolmente produrre i loro germogli.
Prima della messa a dimora, lavorare bene la terra, mescolandola con terriccio universale di buona qualità e sabbia: serve per rendere meno compatto i terreni argillosi e per favorire il drenaggio dell’acqua.
Mescolare al terreno una dose di concime granulare a lenta cessione, che garantirà la presenza di minerali nel terreno fino al termine della fioritura.
Profondità di piantagione: lo strato di terra che copre il bulbo deve essere pari all’altezza del bulbo stesso.